Claudio Angeloni

Cari soci,

è con profonda commozione e tristezza che vi comunichiamo la scomparsa di Claudio Angeloni. Claudio è stato segretario del GISCi dal 2008-2011 e lo ricordiamo come un collega appassionato, determinato, leale e generoso. Ha dedicato la sua vita oltre che alla famiglia, che ci ricordava spesso, al suo lavoro di ginecologo e ai programmi di screening e al loro continuo miglioramento. Il modello di screening da lui messo in atto nella regione Abruzzo é stato un punto di riferimento per tutto il sud Italia. Ha promosso ricerche in tutti i campi: dalla partecipazione, con gli studi sul self sampling, alle nuove tecnologie (con la partecipazione fra le altre, unico centro di screening italiano, allo studio PALM); dagli studi di valutazione economica alla valutazione di nuovi modelli organizzativi. Non si è fermato nemmeno quando la malattia aveva cominciato a presentarsi. Alla famiglia le più sentite condoglianze da parte di tutti noi. 
In suo ricordo è stato inviato un necrologio al Corriere della sera. 

Il segretario e il comitato di coordinamento del GISCi

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta - Per maggiori informazioni.

Accetto i cookie per questo sito.